News/blog

Avviso pubblico “URBIS” per la creazione di servizi di prossimità presso le aree urbane a forte rischio di marginalità

Pubblicato il bando “Urbis”: fino a 40.000€ a fondo perduto per attivare imprese sociali di prossimità nelle aree fragili della città

Il Bando prevede un contributo finanziario a fondo perduto non inferiore a € 15.000,00 e non superiore a € 40.000,00 ed un cofinanziamento almeno del 15% da parte del proponente.
Il contributo è concesso a seguito di procedura valutativa in ordine del punteggio attribuito nella graduatoria e fino ad esaurimento delle risorse complessive a disposizione che ammontano a € 939.610,00.
L’Amministrazione si riserva, in presenza di un numero di proposte progettuali valutate positivamente eccedenti le risorse di cui al presente avviso, la facoltà di destinare, ove disponibili, ulteriori risorse al finanziamento di progetti utilmente collocati nella graduatoria, procedendo allo scorrimento della stessa.
I contributi sono erogati ai sensi del regime “de minimis” di cui al Regolamento UE 1407/2013. Gli aiuti ad una impresa (intesa come “impresa unica” ai sensi dell’art. 2, par. 2 del Regolamento UE 1407/2013), possono essere concessi entro un massimale di € 200.000,00 nell’arco di tre esercizi finanziari.

 

https://www.comune.bari.it/-/avviso-pubblico-urbis-per-la-creazione-di-servizi-di-prossimita-presso-le-aree-urbane-a-forte-rischio-di-marginalita

No Comments

    Leave a Reply